22309044_1948499068737519_1690359579587167899_n.jpg

LEONARDO MILANI

Leonardo Milani nasce a Roma nel 1982.

Pianista, poli-strumentista, compositore e autore.

Studia pianoforte, improvvisazione e composizione e si specializza negli anni nei vari linguaggi dell’audiovisivo.

Attivo da anni nella scena musicale italiana collabora con Giovanni Caccamo, Francesco Motta, Pierpaolo Capovilla, Taketo Gohara, Thony e molti altri.

Nel cinema firma musiche per lungometraggi, cortometraggi, documentari.

Collabora con Paolo e Carlo Virzi come musicista e co-autore di colonne sonore come:

“Tutti i santi giorni”, “Il Capitale Umano” e “La Pazza Gioia”.

Nel 2018 firma le musiche per l’opera prima di Andrea Tagliaferri “Blue Kids” dal 14 giugno nelle sale cinematografiche.

 

Come Compositore firma e produce musiche per il cinema e la televisione tra cui: 

 

2021 La Via Incantata (Documentary)

2021 WHERE ARE YOU

2018 BLUE KIDS

2017 I HAVE A MESSAGE FOR YOU (Documentary) 

 

www.leonardo-milani.com

Leonardo Milani.jpg

BLUE KIDS

June 15, 2018

'Lost', dalla colonna sonora di 'Blue Kids' il brano di Leonardo Milani con Pierpaolo Capovilla

LOST
LEONARDO MILANI FEAT. PIERPAOLO CAPOVILLA

Lost è il singolo estratto dalla colonna sonora composta da Leonardo Milani per il film “Blue Kids” di Andrea Tagliaferri. Disponibile dal 22 giugno 2018 su tutte le piattaforme


Video Project by Leonardo Milani // Andrea Tagliaferri 

Leonardo Milani

“Sono rimasto subito affascinato dal lavoro di Andrea Tagliaferri e dalla voglia di sperimentare e “provare” a dare un ruolo portante alla musica all’interno del suo film. Questo è stato molto stimolante e ha toccato le mie corde permettendomi di lavorare più classicamente allo sviluppo di un tema considerandolo un vero e proprio testo che aiuta lo spettatore a entrare nel film, potendo allo stesso tempo giocare con la sperimentazione cercando richiami ad un sound di respiro più internazionale e di ricerca.


Pierpaolo Capovilla

"Una canzone scritta guardando il film, con il cuore e con la mente. Versi scritti per i più giovani, che devono crescere, e che sono il nostro futuro e la nostra speranza, proprio come, paradossalmente, suggerisce Blue Kids"